Dal primo settembre al 31 dicembre sono stati raccolti 596154 tweets, un insieme composto dai post pubblicati dai politici, dalle risposte a questi contenuti e dalle condivisioni. Novembre è stato il mese in cui il dibattito è stato più ampio, probabilmente grazie ai risultati delle elezioni in Sicilia.

Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Numero di tweet 139160 126511 175737 154746

Dicembre

Il 10 dicembre c’è stato il momento con il maggior numero di tweet del mese. Ciò è dovuto principalmente al grande numero di tweet pubblicati da Salvini e Berlusconi, il primo ospite del programma Non è L’Arena, il secondo intervistato dal Corriere della Sera. I picchi del 20 e del 29 dicembre mostrano come la campagna elettorale stia cominciando ad entrare nel vivo. Ecco per esempio un attacco di Renzi a Di Maio e Salvini sulla politica economica, che riceve più di mille ricondivisioni

 

Novembre

Ottobre

A ottobre sono due i principali picchi di tweet. Il primo è il due ottobre ed è causato da una somma di fattori: l’attentato di Las Vegas, il dibattito sullo Ius Soli e la pubblicazione del rapporto ISTAT sul lavoro in Italia. Il 10 ottobre, invece, la maggior parte dei post è collegata alle manifestazioni organizzate dai 5 Stelle contro la riforma elettorale


Settembre

I picchi di settembre sono dovuti ai diversi eventi organizzati dai partiti (Pontida, Atreju, l’elezione a segretario di Di Maio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment